Salernitana, squadra che vince non si cambia

Varie

Salernitana, squadra che vince non si cambia

Come ogni anno, quando si avvicina la fine dei campionati calcistici si cominciano a tirare le somme delle squadre che hanno reso molto come la Salernitana che ha giocato e continua a farlo in maniera eccellente. La consapevolezza di essere quasi in serie A si fa sempre più vicina e il merito va tutto ai giocatori che continuano imperterriti ad arrivare al traguardo vincitori. Nessuno escluso perché tutti stanno giocando magnificamente a cominciare dalla difesa che secondo indiscrezioni certe dovrebbe restare invariata.

Conferme che restano

I due portieri Belec e Almonis sono stati riconfermati, il primo ha ancora un contratto di due anni, l’altro preso in prestito, rimarrà ancora a Salerno. Stessa sorte anche per Gyomber, il più forte difensore della squadra presente anche per il prossimo anno calcistico. Non cambia squadra Veseli, il giocatore che piace alla Nazionale Italiana e che con le sue ultime prestazioni è entrato nel cuore di tutti i tifosi. La sfortuna ha voluto che Aya si infortunasse ma giocherà l’anno prossimo di nuovo titolare perché il suo contratto scade nel 2022. Una delle tante speranze è che Jaroszynski e Casasola, presi rispettivamente in prestito dal Genoa e dalla Lazio, possano ancora restare.

Alla ricerca di nuovi giocatori di Serie A

Si rivedrà sicuramente anche Durmisi anche se il suo fisico non è ancora del tutto in salute e, velo di indecisione per il terzino franco-senegalese Sanasi Sy che durante la stagione calcistica non è emerso come la società si aspettava. Futuro certo in squadra anche per Mantovani e Bogdan che però saranno affiancati sicuramente da nuovi difensori della serie A. Si punta su Buongiorno del Torino, giovanissimo giocatore che ha esordito nella nazionale Under 21 e che si speri sia la volta buona che entri in squadra, ciò che purtroppo non è avvenuto nel mercato di gennaio.

La prossime sfide della Salernitana sono decisive per regalare ai tifosi il sogno della serie A e quasi tutti sono pronti a controllare su www.bet2u.info i vari pronostici e quote. Non resta che attendere la fine del campionato e immergersi nella grande festa di promozione per questa squadra che fino alla fine non mollerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *